000Pensotti Venezia

STEFANO PENSOTTI

Docente

Hits: 0

 

 

Stefano Pensotti

(1959 Casargo – LC) A quattordici anni apprendere le tecniche di camera oscura, rapito dal fascino del processo analogico esplora da autodidatta le alchimie del processo di sviluppo e stampa in bianco e nero. Seguono anni di assidua frequentazione, sino alla fine degli anni ottanta, degli ambienti fotografici di Milano. Storie, personaggi e gallerie che segnano profondamente il suo fare fotografia sia sul piano linguistico sia su quello concettuale. Nel 1989 viene invitato ad esporre una mostra personale alla Biennale Internazionale di Fotografia di Torino, ed in seguito inizia la collaborazione con l’agenzia fotografica Granata. Viaggia e fotografa in Africa ed Asia, ed i suoi fotoreportage vengono pubblicati in Italia ed all’estero da numerosi magazine tra cui Reflex, Living in Milano, Private, Illustrazione Italiana, Valtellina Magazin, Linea d’ombra, La Stampa, il Giornale, L’Unità, Gente di Fotografia, Il Giornale di Sicilia, GenteViaggi, Io Donna – Corriere Sera, Sette – Repubblica, Ligabue Magazin, Africa, Oasis, Sierra Club Magazine, Geo, Arthaud, Edition du Chenè, Solar, Rhythms Monthly, Latitudes Travel Magazine, foto MAGAZIN Germania, Gentlemen’s Quarterly, Progresso Fotografico, Fotopratica. Nel 1992 l’Editore Periplo Edizioni pubblica il suo primo volume fotografico, a cui ne seguiranno altri 13 pubblicati con editori italiani, libici, inglesi e francesi. Riceve numerosi riconoscimenti tra cui nel 2007 premio alla sesta edizione del Premio Chatwin – Camminando per il mondo, riservato ai reportages di viaggio, nel 2011 selezionato tra i migliori 100 autori al Travel Photographer Of The Year, nel 2016 premiato al Siena International Photography Awards. È il vincitore assoluto del Travel Photographer Of The Year 2018. Nel 2020 vince il Primo premio per la categoria Professional Event, Competitive Event all’IPA International Photography Awards di New York. Ha esposto in numerose mostre in Italia ed all’estero, è rappresentato dalle agenzie fotografiche Marka, Simephoto ed Age Fotostock. Sue opere sono conservate nelle collezioni della Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo, della Fondazione Italiana per la Fotografia di Torino, dell’Archivio Fotografico Italiano di Castellana, della Galleria Melesi di Lecco. Dal 1998, dopo aver frequentato un Master in educazione degli adulti e sviluppo delle risorse umane, collabora con Enti ed Amministrazioni locali, Associazioni culturali e privati per la progettazione ed erogazione di attività formative inerenti le tematiche fotografiche. Di lui anno scritto Luigi Erba, Denis Curti, Roberto Mutti, Lanfranco Colombo, Gianfranco Arciero, Fausto Raschiatore. Da più di 25 anni viaggia in Europa, Africa e Asia, in oltre 50 Paesi, da solo per la produzione di servizi fotografici, o in collaborazione con Tour Operator Nazionali ed Internazionali con piccoli gruppi di fotografi.

https://www.stefanopensotti.com/

 

       

Altri Membri